Corriere Valsesiano > Spettacoli > Cultura > «Valsesia. Le Valli ai piedi del Rosa»: un meraviglioso viaggio nella nostra terra
Cultura, Spettacoli Alta Valle -

«Valsesia. Le Valli ai piedi del Rosa»: un meraviglioso viaggio nella nostra terra

Un documentario prodotto dal GAL Terre del Sesia

Merita davvero d’essere visto. Il documentario prodotto dal GAL Terre del Sesia e realizzato in più di un anno e mezzo di lavoro si intitola «Valsesia. Le Valli ai piedi del Rosa». Il 4 gennaio era andato «in prima assoluta» all’Unione di Alagna, sabato scorso in teatro a Balmuccia. Girato da due professionisti del settore, Paolo Fioratti e Marco Andreini, propone una eccezionale panoramica sulla nostra valle, anzi, sulle nostre splendide vallate, flora, fauna, cultura, gastronomia. In abbinamento alle immagini, davvero molto suggestive e d’effetto, musiche composte ad hoc da Pasqualino Sisca, che prima ha guardato il video e poi ci ha «costruito» sopra la colonna sonora. Non solo: significativi anche i testi, scritti da Lorena Chiara. A Balmuccia, a presentare il documentario c’erano il sindaco Moreno Uffredi, il direttore del GAL e sindaco di Alagna Roberto Veggi e Marco Defilippi, vice presidente del GAL. Tutti hanno sottolineato l’obiettivo del progetto, e cioè chiaramente promuovere il nostro territorio, in special modo quelle zone, quegli angoli, quegli scorci ancora non così noti e legati a un turismo diverso da quello «mosso» dallo sci, per esempio, o dall’alpinismo: un turismo più «tranquillo», più rilassato, più silenzioso, anche. L’idea è, adesso, di proiettare il documentario nelle scuole, per gli alunni. Un meraviglioso viaggio di 25 minuti in Valsesia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizia precedente
Notizia precedente
Grazie a una bella idea della signora Pia, tutti i...