Corriere Valsesiano > Attualità > Valduggia: un campo di bocce… e tanti ricordi
Attualità, Sport Borgosesia -

Valduggia: un campo di bocce… e tanti ricordi

Una bella serata che ha unito i bocciofili di ieri e oggi

Tanti ricordi e vere emozioni, al salone polivalente, durante la bella serata che ha unito i bocciofili di ieri e oggi.
Si è assistito a un pezzo di storia, un antico filmato capace di proporre immagini che custodiamo nel cuore, immagini di decenni or sono, ma mai dimenticate. Il video magistralmente restaurato (era stato ritrovato in una vecchia cassetta in mezzo alle ragnatele), è diventato testimonianza gradita a tutti e non solo agli amanti di questa bella disciplina. Il salone era affollato ed erano proprio tanti i vecchi giocatori con il classico «groppo in gola», con la mente rivolta agli anni trascorsi in quel rettangolo di terra, dove il suono delle bocciata echeggia ancora nelle nostre orecchie
Fantastico tutto!
L’inizio di serata ha visto il saluto del presidente Barattino, che con Carlo Zanetta ha introdotto la serata per dpoi dare spazio alle immagini di quel tempo, quando Granaglia & Company deliziavano con partite fantastiche, emozionanti, coinvolgenti bocciofili e non. Le immagini scorrevano e l’emozione si faceva più forte, spesso «contenuta» con timidi sorrisi, quei sorrisi di chi ha amato e tuttora ama questo magnifico sport che in Valduggia mai si è fermato e continuerà negli anni a venire.
Abbiamo già scritto dell’argomento nel numero scorso ma, accanto alla cronaca trovo giusto rivolgere un grande «Grazie» agli amici della Bocciofila valduggese per aver donato donato anche questa emozione e testimoniato un caro ricordo che terremo nel cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizia precedente
Notizia precedente
Se le nozze si svolgono al mattino nei mesi da...