Corriere Valsesiano > Attualità > Un viaggio nei Paesi Baschi con la Società Valsesiana di Cultura
Attualità Borgosesia -

Un viaggio nei Paesi Baschi con la Società Valsesiana di Cultura

In programma dal 26 aprile al 2 maggio

La Società Valsesiana di Cultura per la primavera, dal 26 aprile al 2 maggio, ha organizzato un viaggio nei Paesi Baschi, Euskadi, comunità autonoma della Spagna settentrionale con tradizioni culturali molto forti, una rinomata cucina e una lingua autoctona nata prima delle lingue romanze.

Il programma, molto ricco ed originale, parte da Bilbao, città che sorge in riva ad un fiume, è un centro di architettura e design, dove grigie fabbriche e cantieri navali si alternano a monumenti all’avanguardia come il Museo Guggenheim, un edificio rivestito di titanio che sorge in una zona rivitalizzata sulle sponde del fiume, percorre la costa, tocca San Sebastian, Donostia, in lingua basca, che vent’anni fa fu una delle tappe al ritorno dal viaggio organizzato dalla Società: “Sul cammino di Santiago”. San Sebastián è una località turistica sul Golfo di Biscaglia, la sua fama è legata a Playa de la Concha e Playa de Ondarreta, spiagge delimitate da un pittoresco lungomare, e a ristoranti celebri in tutto il mondo, diretti da chef innovativi. Dal 1953 ogni anno vi si tiene il Festival Internazionale del Cinema, uno dei più prestigiosi e internazionalmente riconosciuti tra quelli che si svolgono in Spagna, Dal 1986 si consegna il Premio Donostia assegnato a quanti con la loro carriera hanno dato un importante contributo al mondo del cinema.

L’itinerario arriverà fino ai Paesi Baschi Francesi, con visite a San Juan de Luz e Biarritz, diventate di moda nell’Ottocento con l’imperatrice Eugenia.

Poiché è necessario prenotare i posti aereo con largo anticipo, per evitare di incorrere in aumenti dei voli low cost, si consiglia, a chi fosse interessato, di prenotare il viaggio, confermando l’iscrizione a Sandra Muzio Zuccoli (0163 – 22380 / 348 – 0655421) o alla Società Valsesiana di Cultura (Tel. 0163 – 21663, aperta il martedì e il venerdì dalle ore 15 alle 18.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizia precedente
Notizia precedente
Venerdì 1 febbraio, nonostante la nevicata, a Varallo, in Biblioteca,...