Corriere Valsesiano > Attualità > Torna il corso di cucito proposto dalla CRI: primo appuntamento il 7 marzo
Attualità Varallo -

Torna il corso di cucito proposto dalla CRI: primo appuntamento il 7 marzo

Le interessate devono presentare domanda entro il 23 febbraio

Parte una nuova edizione del corso di cucito promosso dalla Croce Rossa Italiana, Comitato di Borgosesia, indirizzato alle donne che non hanno lavoro, per l’acquisizione di competenze in campo sartoriale.
Le interessate devono presentare domanda entro il 23 febbraio alla CRI di Borgosesia. Partendo da un progetto presentato alla CRI nazionale, dove risultò vincitore, venne allestito nella postazione di Varallo un laboratorio attrezzato che fu intitolato alla ex presidente e fondatrice del Comitato locale Elena Nathan Loro Piana.
L’iniziativa negli anni ha incontrato il favore delle donne e si è arricchita di ulteriori contributi professionali. Infatti nel 2017 si è raggiunta una importante intesa di collaborazione con il Corso Moda dell’Istituto Magni di Borgosesia utilizzando le opportunità offerte dal progetto di alternanza scuola-lavoro. Questo accordo ha consentito di avere come istruttrice dei corsi una docente del Corso Moda, che viene affiancata nelle lezioni da un gruppo di alunne del quarto e quinto anno.
Il laboratorio di cucito, completamente gratuito come nelle scorse edizioni, partirà il 7 marzo e prevede tre ore di lezione per dodici lunedì.
La frequenza complessiva sarà di 36 ore.
Le partecipanti (nella foto, un gruppo di corsiste in una delle precedenti edizioni dell’iniziativa) dovranno acquisire la capacità di effettuare riparazioni e di rimettere a modello capi di abbigliamento.
Oltre alle nozioni di cucito, l’iniziativa si pone anche la finalità di favorire l’inclusione sociale attraverso la formazione.
Le interessate, non occupate, devono compilare un modulo di iscrizione, che possono ritirare nella sede di Borgosesia della CRI e alla postazione di Varallo in via Stampa 2, dove anche si terranno le lezioni.
Le iscritte saranno invitate a un colloquio e dall’esito dello stesso sarà compilato l’elenco delle ammesse a frequentare il corso. Si darà precedenza alle donne segnalate dai servizi sociali o da associazioni.
Per informazioni ci si può rivolgere alla Postazione CRI di Varallo, tel. 0163 564549, dalle 9 alle 12 da lunedì a venerdì; alla CRI di Borgosesia, tel. 0163 25333, dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 17 negli stessi giorni.
E’ possibile utilizzare anche il 392 7676974. Notizie sono anche sul sito o su Fb: cri Comitato di Borgosesia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizia precedente
Notizia precedente
Venerdì 18 gennaio l’Istituto Alberghiero «Pastore» di Varallo ha tenuto...