Corriere Valsesiano > Attualità > Oasi Zegna, cosa fare nel weekend dell’8 e 9 giugno
Attualità Valsessera -

Oasi Zegna, cosa fare nel weekend dell’8 e 9 giugno

Tutti gli appuntamenti in programma

Domenica 9 giugno – Bocchetto Sessera: campionati piemontesi di corsa orientamento. L’orienteering è una disciplina in cui i concorrenti, con il solo utilizzo di una bussola e di una carta topografica, devono transitare per diversi punti di controllo posti sul territorio, nel più breve tempo possibile. La sua particolarità è che non sempre vince l’atleta più veloce nella corsa, ma quello che è in grado di orientarsi più rapidamente senza commettere errori e di fare le scelte di percorso migliori. Le partenze si susseguiranno dalle 10,30 alle 11,30 con arrivo entro le 13. I percorsi sono adatti ad agonisti ed esordienti. È necessaria la prenotazione. Appuntamento alle 9.30 al Bocchetto Sessera. Per info: www.fiso.it -orientamondo@fastwebnet.it – 377-3062710.

Sabato 8 e domenica 9 giugno – Bocchetto Sessera: IX Trail Oasi Zegna, tradizionale gara di corsa in montagna su tre percorsi. Sabato, giornata di prove ed escursioni. Domenica, ore 6.30, partenza trail Oasi Zegna (59km con 3600d+). Ore 8, partenza trail corto Oasi Zegna (29km con 1400d+). Ore 10.30, partenza trail mini Oasi Zegna (16km con 750 d+). Per Info: trailrunningvalsessera.it.

 

Domenica 9 giugno – Bocchetto Sessera: Conoscere la Valsessera con gli esperti. Escursione guidata alla Rocca dell’Argimonia, accompagnati da un esperto geologo per scoprire, elementi del paesaggio e siti archeominerari della Valsessera, come la linea dell’Insubrica e il Supervulcano. Il tragitto, lungo 12 chilometri, è percorribile da persone di età e livello di allenamento differenti: si parte alle 9.30 dal Bocchetto Sessera, con transfer per il Bocchetto Luvera e rientro alle 16. Il pranzo in agriturismo è facoltativo. Per info e prenotazioni: Equipe Arc-en-Ciel – 015.0990725 – maffeo.geologo@gmail.com.

 

Sabato 8 e domenica 9 giugno – Casa Zegna (Trivero Valdilana): Passeggiate fiorite. Da maggio a giugno, alle porte dell’Oasi Zegna fiorisce la Conca dei Rododendri. Nel weekend ci saranno due uscite al giorno – partenza alle 10 e alle 14.30 da Casa Zegna, a Trivero Valdilana – che si svolgeranno per circa due ore lungo un agevole sentiero. Ad accompagnare i partecipanti, le guide naturalistiche, che illustreranno la magia della fioritura e i suoi segreti. È consigliato un equipaggiamento da trekking. La prenotazione è obbligatoria. Per info: Equipe Arc-en-Ciel – 015.0990725 -349.4512088 – maffeo.geologo@gmail.com.

 

Sabato 8 giugno – Chalet Bielmonte: Yamay del cuore. Appuntamento con Veronica Ramella, ideatrice della tecnica “Yamay” per ritrovare il benessere interiore.
Il corso è pensato per aiutare i partecipanti a trovare, attraverso l’ascolto di sé, un giovamento fisico, psichico e spirituale. Attraverso la camminata, a cui verranno uniti momenti di respirazione e di meditazione, i partecipanti saranno aiutati in modo dinamico a ritrovare l’equilibrio e l’armonia interiore sciogliendo blocchi emotivi e tensioni. Il corso è rivolto ad adulti e ragazzi dai 15 anni in su. Per info e prenotazioni: benessere@veronicaramella.it.

Domenica 9 giugno – Conca dei Rododendri: laboratori montessoriani per bambini. Incontro alle 15.30 alla Cascina Caruccia per un pomeriggio di giochi all’aria aperta, immersi nella natura, a cura della cooperativa Tantintenti. Un saluto all’estate che arriva, nella domenica successiva alla chiusura delle scuole, in compagnia dei propri genitori. Per info e prenotazioni: info@tantintenti.org.

Sabato 8 e domenica 9 giugno – Casa Zegna (Trivero Valdilana): mostra “Padre e Figlio” con opere di Michelangelo Pistoletto e del padre Ettore P. Olivero, curata da Alberto Fiz. L’esposizione, oltre che a Casa Zegna, è organizzata nelle sedi biellesi di Palazzo Gromo Losa e Cittadellarte – Fondazione Pistoletto. Casa Zegna è lo scenario di un omaggio a Ettore P. Olivero: nel biennio 1952-53, per la prima volta in una mostra pubblica, sono esposti nell’edificio i dipinti dell’artista raffiguranti le tappe per la realizzazione della Panoramica Zegna, percorso ambientale voluto da Ermenegildo Zegna e ancora oggi parte dell’Oasi Zegna. Orari di apertura: sabato 15 – 19. Domenica: 11 – 19. Per info:  www.padreefiglio.it.

 

Per rimanere sempre aggiornati: www.oasizegna.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizia precedente
Notizia precedente
Solitamente siamo abituati a leggere articoli o vedere servizi televisivi...