Corriere Valsesiano > Attualità > Il «Casorati» disegna il bus dell’Inter
Attualità Bassa Valle -

Il «Casorati» disegna il bus dell’Inter

Brillante riconoscimento per gli studenti dell’Artistico di Romagnano

Nell’ambito della Milano Design Week 2019 , in collaborazione con Raffles Moda Istituto Moda e Design, si è svolta una competizione creativa tra 14 Istituti superiori per la definizione di un prototipo visuale per la decorazione e vestizione del pullman della prima Squadra dell’Inter nella prossima stagione 2019/2020.
Il documento guida su cui si sarebbe dovuto strutturare il progetto è stato consegnato alla presenza del Chief Marketing Officer di FC Internazionale Milano,  Luca Danovaro, dal  direttore di Raffles, dott. Pasquale Volpe. All’incontro hanno partecipato anche Samir  Handanovic,  Javier Zanetti  e  Francesco Toldo.
Mercoledì 10 e giovedì 11 aprile le squadre di studenti (7 per ogni Istituto), affiancate da un docente tutor e da due allievi dei corsi di Visual Design di RM, si sono messe al lavoro per realizzare i bozzetti nella migliore forma possibile. Venerdì 12 ad  Appiano Gentile – F.C Internazionale 1908, la giuria (formata dal College Director Pasquale Volpe, dal CEO di FC Internazionale Milano Alessandro Antonello e Giuseppe Marotta, dal vicepresidente Javier Zanetti, dal responsabile del progetto «Inter Forever» Francesco Toldo, dal capitano Samir Handanovic e da Luciano Galimberti, presidente dell’Associazione per il Disegno Industriale) ha selezionato la creazione vincente, realizzata da Sara Bellafà, Gala Brescia, Giorgia Cavallini, Noemi Cerri, Samuel Cimma, Filippo Manzini, Beatrice Valente della classe IV Design del Liceo Artistico di Romagnano, accompagnati dalla prof. Antonella Acquati. Oltre all’assegnazione del trofeo da parte degli organizzatori, l’Inter darà un ulteriore premio di 5.000 euro aIl’Istituto diretto dal prof. Salvatore Palvetti, che ancora una volta si è dimostrato polo artistico d’eccellenza nel panorama degli Istituti superiori. Ai giovani studenti valsesiani vivissimi complimenti per il brillante risultato raggiunto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizia precedente
Notizia precedente
E’ stato ritrovato senza vita Massimo Peressini, 44enne residente a...