Corriere Valsesiano > Attualità > Il Calcio Giovanile protagonista al Comunale di via Marconi
Attualità, Sport Borgosesia -

Il Calcio Giovanile protagonista al Comunale di via Marconi

Presenti: Juventus, Milan, Torino, Bologna e Lugano

Una primavera all’insegna del calcio giovanile quella che si preannuncia al Comunale di Borgosesia.
La società granata ha organizzato ben quattro tornei che si svolgeranno tra la fine di aprile e la fine di giugno. Manifestazioni che vedranno protagoniste non solo squadre della zona ma anche compagini di alto livello, come Juventus, Bologna, Lugano, Milan, Torino.
Il primo appuntamento è fissato per giovedì 25 aprile con la 3ª edizione del Trofeo «Gianluca Buonanno», riservato alla categoria Esordienti 2004. Parteciperanno: Bologna, Lugano, Pisa, Pro Vercelli, Brescia e naturalmente Borgosesia.
Sei giorni dopo, mercoledì 1° maggio, toccherà alla categoria 2007 per il Trofeo «Città di Borgosesia». A questa competizione prenderanno parte: Borgosesia, Accademia Bustese, Pro Vercelli, Campomorone (Ge), Viberonchese (Mi), Borgovercelli, Oltrepovoghera, Pietra Ligure, Biellese.
Sabato 8 giugno sarà la volta del Trofeo «Summer Cup», per la categoria 2006 che scenderà in campo con le formazioni di: Borgosesia, Accademia Bustese, San Giacomo (No), Biellese, Insubria, Azeglio, Valle Cervo, Novese, Centro Schiaffino, La Chivasso.
Infine la due giorni femminile in programma sabato 22 e domenica 23 giugno, valida per il Trofeo «Girl Cup». Nella prima giornata sarà di scena la categoria Under 12 con le compagini di Novara, Fossano, Luserna, Biellese, Pisa, Pinerolo e Torino. Il giorno successivo saranno impegnate le atlete della categoria Under 15: Piemonte Sport, Torino A, Torino B, Milan Ladiens, Juventus, AC Milan, Biellese, Luserna. Come ospite d’onore sarà presente Rita Guarino, allenatrice della Juventus campione d’Italia 2017-2018. Non mancherà al Comunale di Borgosesia anche Beatrice Beretta, portiere della squadra Berretti della Juventus, nata calcisticamente nel Borgosesia Calcio.
Per la società granata è stato un enorme sforzo organizzare queste manifestazioni e nello stesso tempo attivarsi per portare a Borgosesia squadre di un certo livello che impegneranno dirigenti e genitori a lavorare sodo per garantire agli ospiti un’eccellente permanenza in Valsesia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizia precedente
Notizia precedente
Sabato 13 aprile p.v, alle ore 15.30, presso la Chiesa...