Corriere Valsesiano > Spettacoli > Cultura > Fine settimana “fuori porta” per i regnanti varallini
Cultura, Spettacoli Varallo -

Fine settimana “fuori porta” per i regnanti varallini

Prima sono stati a Vercelli e poi a Torino

Un fine settimana «fuori porta» per la real coppia varallina.
Marcantonio e Cecca hanno fatto visita ad alcune maschere che avevano portato il loro saluto in città durante la Carnevalàa.
Il gruppo mascherato è stato a Vercelli da Bicciolano e Bella Majin per la cerimonia di consegna delle chiavi nel municipio del capoluogo provinciale, per concludere poi la giornata con una cena, alla quale hanno partecipato quasi 200 persone.
In seguito sono stati nel capoluogo sabaudo: le nostre maschere hanno assistito alla Santa Messa di inizio carnevale ospiti del Gianduja storico e delle Giacomette.
La celebrazione si è svolta nella chiesa di San Tommaso alla presenza di quasi 160 maschere provenienti da tutto il Piemonte.
Al termine della funzione, Marcantonio e seguito hanno pranzato nella sede della Famiglia Turinejsa.
Nel fine settimana le maschere sono rimaste in Valsesia per alcuni significativi momenti di solidarietà: sabato 2 febbraio hanno partecipato  alla «Cena in allegria» con tutti i ragazzi disabili della Valsesia e della Valsessera, in collaborazione con i servizi sociali e le associazioni territoriali che si dedicano alle persone diversamente abili.
Domenica 3, nel pomeriggio, hanno presenziato all’appuntamento con Coriandoli d’Argento, tradizionale ballo dedicato alla Terza Età e che si è tenuto nel salone del Club Anni d’Argento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizia precedente
Notizia precedente
Domenica 27 gennaio in frazione Ferrate di Rimasco è stata...