Corriere Valsesiano > Spettacoli > Cultura > Dieci artisti per i cent’anni dell’F.C. Gattinara
Attualità, Cultura Gattinara -

Dieci artisti per i cent’anni dell’F.C. Gattinara

Inaugurata la mostra «L’Arte nel pallone»

L’Arte nel Pallone – Dieci artisti per il Centenario F.C. Gattinara» è la mostra che, a cura di Andrea Grotteschi, è stata inaugurata  sabato 30 marzo a Villa Paolotti. L’esposizione è visitabile sino al 20 aprile e il progetto espositivo intende celebrare e festeggiare l’importante compleanno del Gattinara Calcio. Per l’occasione dieci artisti contemporanei sono entrati letteralmente nel mondo del pallone, attraverso la creazione di opere d’arte che danno una forma poetica a una storia centenaria. La mostra prende avvio da una vecchia fotografia in bianco e nero (fine anni 30-inizio anni 40) che ritrae la squadra al gran completo. Ogni artista ha riletto la fotografia tramite il proprio linguaggio artistico e questo esercizio ha dato vita a un curioso connubio tra arte e calcio.
E’ stato come se, per un momento, magicamente, si fossero riuniti tutti i giocatori, gli allenatori, i presidenti e i tifosi che hanno fatto parte della squadra, per celebrare un piccolo, grande rito collettivo, a cui tutta la comunità di Gattinara è invitata a partecipare.
La mostra racconta di una passione che unisce e crea senso di appartenenza, soprattutto in una piccola realtà come quella in questione. Qui il calcio è cosa genuina e spontanea che si contraddistingue per la voglia di stare insieme, per il desiderio di condivisione e di divertimento. Gli artisti hanno portato nelle loro opere una storia intensa e unica, fatta di sudore, fatica e passione, di corse e rincorse a perdifiato sul rettangolo verde, dietro a un pallone, inseguendo una vittoria, per il semplice piacere di giocare. Pura poesia sportiva, una visione dai risvolti quasi mitici che merita una celebrazione speciale. Si tratta di una vicenda degna di essere raccontata dall’arte, ed è così che i dieci artisti – Valerio Berruti, Monica Bonzano, Marco Cirnigliaro, Theo Gallino, Paolo Maggis, Roberta Savelli, Flavio Ullucci, Flaminia Veronesi, Roberto Coda Zabetta e Salvatore Zito – restituiscono tutta l’importanza e la gioia di questa lunga bellezza centenaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizia precedente
Notizia precedente
Dopo mesi di attesa, con continui slittamenti dell’apertura del cantiere,...